La rubrica sull’autostima – Cristina Scelzo

La rubrica sull’autostima – Cristina Scelzo – Io non sono il mio lavoro, sono molto di più

Ancora una vota siamo, io e te, qui; questa è la mia rubrica sull’autostima, ascoltiamo la testimonianza di Cristina. Cri è una persona che ha avuto un impatto molto importante sulla mia vita, prima counselor poi amica.  La sua influenza nella mia vita è molto forte e positiva, ai miei occhi. Spero che possa toccare anche te, com’è riuscita a fare con me.

 

Cristina è stata, ed è, una persona straordinariamente importante nella mia vita. Come counselor, è stata la seconda persona a cui mi sono permesso di chiedere aiuto, e la sua influenza su di me è stata profonda e significativa. La sua formazione in filosofia, si è laureata alla Sorbona di Parigi, in contrasto con la mia laurea a Trieste, è solo uno dei tanti elementi che rendono le nostre conversazioni così stimolanti e preziose.

Parlare con Cristina è sempre un piacere, e la sua vasta preparazione come counselor, psicologa e HR specialist garantisce che ogni conversazione con lei sia ricca di spunti e riflessioni stimolanti. Durante il nostro incontro, abbiamo toccato molti argomenti diversi, ma alcuni in particolare hanno lasciato un’impronta profonda in me.

Uno di questi argomenti è stato il concetto di identificarsi con il proprio lavoro. Cristina ha condiviso con me la sua prospettiva su questo tema, affermando: “Io non sono solo il mio lavoro, sono molto di più; ma il mio lavoro è ciò che sono”. Questa affermazione mi ha fatto riflettere su come sia possibile integrare i propri valori e la propria essenza nel proprio lavoro, dando così più sostanza e significato alla propria attività professionale.

Un’altra riflessione profonda che ho condiviso con Cristina riguarda il concetto di autostima, appunto. Cristina ha suggerito una definizione intrigante, spiegando che l’autostima va oltre la semplice “stima di sé” e implica anche dare importanza e valore alla propria persona, al proprio essere rispetto al proprio fare. Mi ha fatto capire che l’attenzione dovrebbe essere posta non solo sulle azioni che compiamo, ma soprattutto sull’essenza di chi siamo.

Durante la nostra conversazione, abbiamo anche esplorato il potere interiore che ognuno di noi possiede nel determinare il proprio stato emotivo e mentale. Cristina ci ha incoraggiato a riconoscere questo potere e ad essere consapevoli delle reazioni, sottolineando quanto influenzino la nostra percezione di noi stessi e del mondo che mi circonda.

Infine, abbiamo parlato dell’importanza di coltivare relazioni significative e della costante ricerca della crescita personale e professionale. Le parole di Cristina mi hanno ispirato a considerare più attentamente le relazioni che coltivo e a perseguire attivamente la mia crescita in tutti gli aspetti della vita, spero vivamente lo stesso possa capitare anche a te.

 

In chiusura, le conversazioni con Cristina hanno sempre arricchito la mia prospettiva e mi hanno ispirato a riflettere su molti aspetti della mia vita. Spero che le idee e le riflessioni che ho condiviso in questo articolo possano essere altrettanto significative per te. Se c’è una cosa che ho imparato dalle nostre conversazioni, è che la consapevolezza e la responsabilità personale giocano un ruolo fondamentale nel plasmare la nostra realtà. Ogni giorno, abbiamo la possibilità di scegliere come interpretare il mondo che ci circonda e come rispondere alle sfide che incontriamo.

Se sei alla ricerca di spunti di riflessione o di ispirazione per la tua crescita personale, ti incoraggio a cercare individui che condividano valori simili ai tuoi e a intraprendere conversazioni significative con loro. La condivisione di idee e prospettive può aprirci a nuovi orizzonti e offrirci una visione più chiara delle nostre vite.

Infine, vorrei esprimere la mia gratitudine a Cristina per il suo sostegno e la sua saggezza. Le sue parole hanno avuto un impatto duraturo su di me, e spero che tu possa trarre un beneficio simile dalle esperienze e dalle riflessioni che ho condiviso in questo scritto.

Ti ringrazio per aver dedicato del tempo alla lettura di queste parole, e ti auguro tutto il meglio nel tuo percorso di crescita e auto-scoperta.

Se hai domande o desideri condividere le tue esperienze, non esitare a lasciare un commento qui sotto. Sarà un piacere continuare questo dialogo con te.

Ascolta l'intervista con Cristina

di Luca & Cristina | Cos'è l'autostima per te

Guarda l’intero contenuto!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *