Cookie Policy Original Thinker - LP • Luca Stel

Original Thinker – LP

Essere un Original Thinker per LP

Perché mi sento un Original Thinker?

Nel mio lavoro, originalitá e creatività sono requisiti abbastanza importanti, ma nello stesso tempo è difficile ideare qualcosa di assolutamente nuovo o pensare a soluzioni che non siano già state sperimentate.
Cerco sempre di indagare ed approfondire le tematiche che affronto mettendomi alla prova in prima persona. 

Utilizzo l’espressività corporea come principale mezzo di comunicazione. 

Credo nella bellezza della sensibilità, delle emozioni, della realtà vera e tangibile senza filtri e imbrogli.
Per questo ho un carattere abbastanza estroverso, ma non amo mettermi troppo al centro dell’attenzione; sono riflessiva, ma a volte prevale l’istinto sulla ragione.
E allora in che modo mi posso identificare come una Original Thinker?

 

Ecco perché mi sento un Original Thinker

Credo di esserlo ogni volta che do ascolto a me stessa, che seguo la mia vena e non la moda del momento, quando riconosco i miei limiti e non ho l’esigenza di superarli per dimostrarlo a qualcuno, ma piuttosto per impostare degli obiettivi di miglioramento.
Mi sento Original Thinker in ogni occasione in cui evito di uniformarmi a qualcosa senza crederci davvero.
Questa sono io, questa foto mi rappresenta. Perché farsi fare mille scatti, cercando di catturare l’attimo più alto, preciso e atletico di un salto… quando invece posso scegliere la verità della “sconvoltitudine” nell’atterraggio col fiatone e i capelli sugli occhi mezzi chiusi?

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.